Azienda / NOA

Marco Rèa quadro "Lost in a forest 2"

approved-silver
2100,00€
IVA inclusa
DISPONIBILE (0)
Informazioni su questo articolo

Stencil e acrilico su carta

misura cm 80 x 60

Anno 2020

I tuoi acquisti contribuiscono a

Creare nuovi ecosistemi di foreste

Un mondo più sano

Tutelare i lavoratori

Descrizione articolo

MARCO RÈA

Marco Rèa, classe ’75, romano di nascita, da anni è un nome di spicco della nuova arte contemporanea Italiana.

Ha condotto studi artistici dapprima al liceo, poi studiando fumetto ed infine laureandosi in storia dell’arte contemporanea. Parallelamente agli studi, negli anni 90 utilizzava gli spray per fare graffiti ed ha continuato ad utilizzarli per realizzare le sue opere. Sempre riconoscibile per il suo stile unico e ricercato, le sue opere, realizzate con bombolette spray, sono il risultato della reinterpretazione di immagini già esistenti, alterate fino a mostrarne un’anima segreta, oscura e malinconica.

Negli ultimi anni lo stile di Marco Rèa subisce un forte cambiamento.

L’artista abbandona l’uso delle macchie di colore per dedicarsi ad un inaspettato e sapiente utilizzo dello stencil, dando vita a una serie di ritratti formati da grovigli di linee “Line art”, realizzando diverse opere sia in studio che outdoor.

Ha esposto in Europa, Stati Uniti e Giappone.

Ha eseguito lavori per Universal Pic., Mondadori Electa, Liberty (UK), Paris Fashion Week e collaborato con personalità di fama mondiale.

“La serie “Lost in a forest” nasce durante il periodo del lockdown e vuole indagare la “foresta di grovigli” che è dentro di noi, andando a cercare ordine in una matassa di emozioni contrastanti.

Allo stesso modo vuole sottolineare che siamo parte della natura, quindi prendendoci cura della natura fuori, curiamo anche noi stessi”.